18 Maggio 2024
Manifestazioni

33° Scarpinata EMPOLESE

11-03-2012 - MANIFESTAZIONI
Dom
11
Mar 2012
orario: 7.30-8.30
dove: Empoli (Fi) info (A.S.D. Pod. Empolese) Cel. 3314617630 / 3387113188


EMPOLI : organizzazione perfetta

Oggi volendo cambiare orizzonti e dopo oltre 20 anni che vado sempre a Vicopisano, decido di andare a Empoli dove
c´era l´ odierna tappa del Pisano.
Fin dall´uscita della superstrada i cartelli ben disposti ci hanno condotto facilmente alla partenza.
Dopo un primo tratto nella zona industriale, bruttino, ma obbligatorio per poter raggiungere l´aperta campagna,
si cominica a salire, ma con dolcezza, senza troppo impegno.
La giornata favolosa rendeva tutto meraviglioso.
Colline facili da correre, con un bellissimo paesaggio toscano.
I chilometri erano segnati alla perfezione.
Ristori e segnalazioni al posto giusto.
Solo un mordace vento ci mordeva le caviglie.
Conclusione: bravi ,,,,,è così che si fa.
Daniele Fedi


A Empoli con i Cascatori di Vorno
scritto da Daniele Baggiani il 11-03-2012
Spazzolati da un ventaccio continuo ma in una bella mattinata di marzo, si è svolta la 33° Scarpinata empolese che ha visto al via non più di 500 partenti.
E dire che la manifestazione meritava davvero, bello il percorso, perfetta la segnaletica e il servizio della Podistica locale. Ho corso la lunga di 18 km in compagnia di alcuni ragazzi del gruppo circense, più esattamente claunesco, i " Cascatori di Vorno ", stamani particolarmente guardinghi, a testa bassa, come se avessero perso e stessero cercando sul percorso un mazzo di chiavi o, che so, un oggetto prezioso . Gigi Orlandini, in questo senso il più rappresentativo e carismatico, sembrava particolarmente abbattuto, mentre Elena Carmignani, una neofita intenzionata, ci pare, a far carriera, era la più dolorante !!! Mancavano invece Marina Bucci e il dubbio " esperto " Marco Secchioni, probabilmente ancora alle prese con garze e cerotti ! Io, Cristina Duranti e Giacomo Sardelli li abbiamo accompagnati e ascoltati attentamente mentre a tutti i ristori raccontavano le loro (dis)avventure della domenica prima, cercando di memorizzare e carpire il segreto del loro grande successo podistico. Così la mattinata è fuggita via velocemente e in modo piacevole lungo un percorso che, ripeto, era veramente piacevole .
Complimenti alla Podistica Empolese .

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie