27 Settembre 2020
Manifestazioni

11°Sgranchita Scalese

27-12-2015 - MANIFESTAZIONI
Dom
27
Dic 2015
orario: 8.00 - 8.30
dove: La Scala (S.Miniato Pisa) Cell. 338 2641231 - 392 5796553

L´ ULTIMA ... A LA SCALA !
Provate pure ad arrovesciare e scuotere il calendario del Trofeo Pisano e vedrete che non usciranno più marce . Quella odierna a La Scala era davvero l´ultima dell´anno ... ma non si disperino troppo i miei insaziabili amici podisti perché tra appena cinque giorni inizia il nuovo anno e con questo il nuovo calendario che anche quest´anno vuol dire Corsa di Capodanno a Ponte a Egola . Appena il tempo di asciugare le monture da corsa e si riparte più veloce che mai, visto che il 3 gennaio c´è la Maratonina di Carnevale a Santa Croce e il 6 la Corsa della Befana a Casa Bonello . Stamani al Pisano si erano uniti anche gli amici delle Tre Province per l´improvvisa soppressione della marcia di Chiesina tanto che gli organizzatori si sono fatti trovare impreparati e un po´ di confusione si è registrata al momento delle iscrizioni e alla consegna dei pacchi gara, insufficienti per accontentare tutti i partecipanti . Il maggior numero di partenti, la nebbia e il freddo che ci ha costretti a " barricarsi in casa " con l´utilizzo di giacconi, sciarpe, berretti e guanti hanno reso indistinguibili i podisti e anche le foto spesso ritraevano perfetti sconosciuti . Gli unici riconoscibili erano i miei compagni di viaggio, Claudia Tesi e Cimino, più che dall´aspetto ... dal rumore ininterrotto della voce . Intorno a loro, il calore del respiro e la potenza delle parole sparate a raffica scioglievano la nebbia come fa l´aria calda del phon diretta sullo specchio appannato del bagno . L´uscita tardiva di un anemico sole ha migliorato la tonalità ma ben poco ha influito sulla rigidità del clima, tant´è che si avvertiva una certa fretta da parte dei corridori di chiudere la pratica odierna con una forte penalizzazione dell´attività del bischereggiamento portata avanti abitualmente da alcuni noti e affermati artisti . Da segnalare sicuramente il passaggio di un Biancogiallo doc, Romano Rossi, che all´età di 76 anni continua a correre come un ragazzino e proprio oggi - ci ha detto - in quest´ultima corsa dell´anno è riuscito a superare i 1.000 km ( esattamente 1.007 )corsi in questo 2015 solo nelle marce ufficiali, cioè eventuali allenamenti esclusi . Davvero un signore come uomo e come podista, a cui auguriamo che il suo fisico integro e leggero gli consenta di correre ancora a lungo a questi livelli . Un ultimo colpo di fantasia ci aspettava infine all´arrivo dove nella piazzetta antistante la Casa del Popolo stamani erano presenti alcuni banchi di un mercatino dell´antiquariato attraverso i quali passavano gli infreddoliti, stanchi e attempati podisti per raggiungere l´arco del Pisano e dove tra la chincaglieria, le bambole e i pupazzi, mobili e soprammobili antichi e ormai inutilizzabili abbiamo visto mescolarsi ed esporsi anche un gran numero di camminatori ... un piccolo bazar messo lì apposta quasi a ricordare, alla fine dell´anno, come i nostri Trofei stiano invecchiando sempre di più e quanto bisogno ci sia di cambiare o inventarsi qualcosa per ringiovanire il movimento ludico motorio restituendogli interesse e vivacità .
Ci auguriamo che i Comitati prendano in considerazione queste nostre riflessioni, altrimenti non ci resta altra soluzione di rivolgersi, come ormai fan tutti, a ... Papa Francesco !!!
In attesa che gli eventi maturino, invio a tutti gli amici podisti i miei più sinceri auguri di un BUON 2016, ricco di tante soddisfazioni ma soprattutto di tanta serenità .
D.Baggiani



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata